sabato 8 dicembre 2012

Il valore dell'offerta

Importante, importantissimo il valore dell'offerta che dà corpo e significato alla preghiera. Non racconto tutti i particolari, ma mi piace condividere quest'esperienza che forse può aiutarvi. Una persona è particolarmente ostile alla mia famiglia, non a me in particolare. È uscita persino con delle bestemmie pesanti e, in passato si è macchiata di un peccato assai grave. Ebbene, quella mattina, mi è venuto l'impulso di offrire la Comunione per la sua anima insieme con le mie sofferenze. Mi aspettavo delle lotte interiori per mantenere la calma con una persona che ripete sempre le stesse cose... e poi quel fine settimana passato sempre fuori casa che mi pesa da morire e che questa volta coincide con la festa dell'Immacolata che vorrei passare con mia mamma. Ho offerto tutto in anticipo e... mi ha preso un mal di schiena fortissimo che poi è passato dopo 2ore. Tutto per questa persona è questa notte, verso le 2.30 ho sognato mio papà che è morto l'anno scorso e sorrideva intensamente. La faccenda riguardava anche lui. Ciò mi ha spronato ad andare avanti nella mia offerta. È vero che se si offre l'essenziale al Signore, egli domanda sempre di più e fa sanguinare il cuore come sanguinò il cuore di Cristo trafitto dalla lancia del soldato romano... pure il nostro cuore sanguinante farà nascere delle vite nuove...