lunedì 18 marzo 2013

Ancora neve

Nevica nuovamente!!!! straordinario! Stamattina mi sono alzata verso le sette, perché sia sabato che domenica mi sono svegliata molto presto. Ho detto le Lodi dopo la Santa Messa. Ma che sorpresa! Ho aperto la finestra e ho visto che la neve aveva ricoperto i tetti delle case. Sì, avevano previsto la neve, però si pensava sulle alture. Quando sono uscita, ho visto le macchine con sul tetto cumuli di neve. Bello. Un vento fortissimo sputava sul viso la neve: mai come quest'inverno avevo compreso le parole della canzone, La guerra di Piero, che diceva: “il vento ti sputa in faccia la neve”. Sembrano dei proiettili, che colpiscono il volto. 2 gradi. Freddo, eppure la primavera è ormai alle porte. I giorni scorsi ho fotografato i fiori sbocciati sugli alberi.